Multilanguage website

Italian Danish Dutch English French German Greek Icelandic Irish Maltese Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish

EVENTI LAZIO

Sezione dedicata agli eventi organizzati e promossi dal Coordinamento Nazionale Alberi e Paesaggio nel Lazio. Foto degli eventi, video, articoli

Grande partecipazione alla Marcia degli Alberi di Ladispoli (Roma).

Valutazione attuale: Rating Star BlankRating Star BlankRating Star BlankRating Star BlankRating Star Blank / 0

Grande partecipazione alla Marcia degli Alberi di Ladispoli (Roma).
Associazioni, cittadini e tanti ragazzi hanno partecipato all’iniziativa ambientale.

 

2



Si è svolta sabato 22 aprile 2017 a Ladispoli, cittadina sul mare a nord di Roma, una primaverile “Marcia degli Alberi”, manifestazione già realizzata negli ultimi anni a Roma, a Taranto, ad Ostia ed altre città. Si tratta di una marcia dall’alto valore simbolico, per richiamare con forza l’attenzione dei cittadini e degli amministratori sui temi dell’ambiente, degli alberi, della biodiversità, della tutela del territorio e del paesaggio. Per una maggior valorizzazione, fruizione e difesa degli spazi verdi, sempre più importanti e necessari per una buona qualità della vita. Una giornata di educazione ambientale, per preservare questo patrimonio per le future generazioni.

 

 

1

 

3


Lo slogan “Gli alberi camminano con noi” è stato pienamente rispettato, tanti i “fitofori”, ovvero portatori di alberi che, dopo averli collocati negli zainetti li hanno portati in spalla, colorando e vivacizzando le vie della città, suscitando l’interesse e la curiosità dei cittadini.  In mattinata, il corteo, di oltre 50 persone, fra le quali moltissimi bambini, è partito dal lungomare Marina di Palo passando sul ponte “Abebe Bikila”; dopo il lungomare Regina Elena ha attraversato la centralissima piazza Rossellini, viale Italia e, dopo la tappa alla stazione ferroviaria, ha raggiunto la meta finale, il giardino di viale Mediterraneo. Qui sono stati messi a dimora circa 30 alberelli, tutti rigorosamente appartenenti alla macchia mediterranea: Leccio, Carrubo, Olivo, Corbezzolo, Lentisco, Fillirea, Mirto, Quercia Sughera ed altri ancora. 

 

4

 

 

Durante il percorso, una sosta è stata voluta nel giardino dedicato ad Aldo Piersanti : in suo onore e ricordo i volontari hanno messo a dimora un albero con una piccola targa. Importante la presenza delle associazioni promotrici tra cui l’entomologo Valentino Valentini presidente del CO.RI.TA. che è venuto da Taranto per contribuire alla marcia da lui ha “inventata” qualche anno fa.

 

7

 


Oltre alla presenza ed il saluto del Sindaco di Ladispoli, la marcia è stata impreziosita dall’ animazione del clown porta bandiera di Libera e dalle attività di alcune classi di bambini della scuola elementare Ilaria Alpi che hanno recitato poesie e donato disegni a tema e ai quali sicuramente resterà un bel ricordo di questa giornata.

 

8


La Marcia degli Alberi è stata completamente autofinanziata e gestita dai volontari partecipanti.
E’ stata promossa da Salviamo il Paesaggio Roma e Lazio, Comitato  Rimboschimento Città di Taranto, Respiro Verde Legalberi e CO.N.AL.PA onlus, ed organizzata da ben 22 associazioni e comitati locali: Scuolambiente, Piccolo Fiore onlus, Natura per tutti onlus, Salviamo il paesaggio Litorale Roma Nord, Comitato Rifiuti Zero Ladispoli, Libera presidio Ladispoli-Cerveteri, Humanitas, Animo onlus, Gruppo Archeologico Romano sezione Ladispoli Cerveteri, Avo Ladispoli, Oasi naturale bosco di Palo, Verdemarino (giardino autogestito), Fareverde Ladispoli-Cerveteri, Proloco Marina di Cerveteri, Mare Vivo Ladispoli, Comitato quartiere Caere Vetus, Lipu Castel di Guido, Programma Natura, SPI Cgil, Prospettiva Illusioni Ottime Aps, Gruppo Scout Ladispoli 2, Parco delle Viole (giardino autogestito).

PinExt
Share

Marcia Nazionale degli Alberi V Edizione. Roma. 27 novembre 2016

Valutazione attuale: Rating Star BlankRating Star BlankRating Star BlankRating Star BlankRating Star Blank / 0

Il 27 Novembre 2016 si svolge a Roma

la Quinta edizione della Marcia Nazionale degli Alberi. 

 

 Marciaweb



Quest’anno, i promotori hanno scelto un luogo simbolo che rappresenta la vastità del nostro patrimonio botanico, culturale, storico, archeologico, collettivo : Il Parco Archeologico di Centocelle. E’ un omaggio alle Periferie, al verde urbano, all’AGRO ROMANO : 126 preziosissimi ettari tutelati dalla Sovrintendenza Archeologica di Roma e presidiati dai cittadini e dagli abitanti che lo difendono dall’incuria e dagli abusi, un patrimonio inestimabile che rischia di essere lasciato all'abbandono e al degrado.

Ogni partecipante sarà un "fitoforo", ovvero un portatore di alberi. Si ripropone, come nelle precedenti edizioni, l'immagine della "Foresta che cammina" grazie al contributo di volontari, comitati, associazioni ambientaliste e movimenti ecologisti e di tutela.
I Fitofori porteranno in spalla, in uno zainetto, un giovanissimo alberello in una passeggiata lungo le strade del quartiere di Centocelle per poi raggiungere il suo Parco.

Punto di raccolta : ore 10.00 presso la piazza San Felice da Cantalice di fronte all’omonima chiesa a Centocelle, partenza intorno alle ore 10.30. Da Piazza San Felice da Cantalice si percorre VIA DEI CASTANI fino a PIAZZA DEI MIRTI dove faremo la prima tappa. Si prosegue per VIA DEI PLATANI e ci fermeremo per la seconda tappa a PIAZZA DELLE PRIMULE. Si prosegue dalla Via dei Platani su VIALE DELLA PRIMAVERA che percorreremo fino alla VIA CASILINA che dovremo attraversare per accedere al Comprensorio Ater dell’Aereonautica, dove saremo accolti per la terza tappa dagli amici aeromodellisti. Qui pianteremo con loro una quercia. Da li entreremo nel PARCO ARCHEOLOGICO DI CENTOCELLE e proseguiremo tutti insieme fino al luogo della piantagione vero e proprio. 

Il percorso ha una lunghezza di 2 chilometri e durerà un’ora e mezza circa. La marcia sarà accompagnata dalla Banda Musicale La Rustica e tra le attività di animazione avremo anche la presenza di trampolieri fitofori, aquiloni e aeromodelli in volo!
Si tratta di una marcia dall'alto valore simbolico, per richiamare con forza la scarsa attenzione dei governi e della politica nei confronti delle foreste, degli alberi e della biodiversità con particolare attenzione alla gestione intelligente del Paesaggio. Per questi motivi abbiamo scelto il Parco Archeologico di Centocelle.
In un territorio con una densità abitativa tra le più alte d'Italia, il Parco, incastonato tra 3 municipi contermini (V°,VI°, VII°), rappresenta una risorsa ambientale irrinunciabile.

Al centro di un sistema di aree verdi della città (il Parco dell'Aniene, il Parco Regionale dell'Appia Antica, il Parco degli Acquedotti) e in forte connessione con altre aree verdi del territorio con caratteristiche analoghe come la Tenuta della Mistica, Tor Tre Teste, Casa Calda, il P.A.C. è un luogo di transito, scambio, nidificazione, svernamento per le popolazioni di avifauna che sostano e frequentano le diverse aree e ne favorisce e rafforza la loro consistenza numerica.
Il P.A.C. è anche archeologia, nell'area, oltre a numerosi reperti, ci sono tre ville di epoca romana (la Villa della Piscina, delle Terme e Ad Duas Lauros) e beni monumentali di grande rilievo come l'Osteria di Centocelle. 
Il P.A.C. è anche storia, il Forte Casilino dell'anello fortilizio a protezione di Roma e poi il primo aeroporto italiano con la sua pista ancora lì a testimoniare le possibilità aperte dal volo.
I vincoli archeologi e monumentali hanno salvato il P.A.C. dalla cementificazione e nel settembre 2006 si è finalmente realizzata l'apertura dei primi 33 ettari di parco ai cittadini. Sono passati 10 anni, tra chiusure periodiche e emergenziali del Parco, accessi mai realizzati o pericolosi, abusi privati, insistenza di attività assolutamente incompatibili, inefficiente manutenzione e mancanza di guardiania, ostacoli e difficoltà che il Comitato P.A.C. Bene Comune e altre associazioni e cittadini continuano a denunciare per riportare l'attenzione sul parco come ecosistema d'uso umano di enorme valore al fine di garantirne la fruizione e la salvaguardia.

Tutto questo ci ricorda che dobbiamo continuare chiedere che i nostri beni culturali e ambientali siano sempre fruibili; servono fatti e non parole per tutelare l’ambiente che ci circonda: è in pericolo la legge sui Parchi nazionali, le aree protette e riserve naturali devono essere continuamente sotto controllo e sempre più protette perché sono le risorse NATURALI che consentono la vita sulla terra e non è sciogliendo Corpi dello Stato come la Forestale che miglioriamo la nostra esistenza.

La Marcia termina intorno alle ore 13.00 ed è aperta a tutti. Chi vuole partecipare come "fitoforo" deve munirsi di uno zainetto in cui collocare il piccolo vaso con la sua pianta o l'alberello che porta con se’; se non ne ha, può comunicarlo agli organizzatori che provvedono anche a portare delle pianticelle in più.
La piantagione è collettiva. Alla fine della marcia sarà fatta una selezione degli alberi che sarà possibile piantare secondo le indicazioni pervenute dalla Sovrintendenza Archeologica di Roma.
Alla piantagione per chi vorrà rimanere, seguono pranzo al sacco, attività ludiche, gite in bicicletta nel parco e castagnata.


PROMUOVONO : Respiro Verde Legalberi, Comitato Parco Archeologico Centocelle Bene Comune, Comitato Rimboschimento di Taranto, Coordinamento Nazionale Alberi e Paesaggio Onlus , Salviamo il Paesaggio Roma e Lazio, Federazione Nazionale Pro Natura.

La quinta Marcia degli Alberi vede la partecipazione attiva di numerose associazioni, movimenti e comitati: Pro Natura Abruzzo, Pro Natura Roma, Pro Natura Lazio, Salviamo la Forestale, Network Popolo degli Alberi, Comitato per la Bellezza, Mountain Wilderness, WWF Lazio, WWF Pigneto-Prenestino, Alberi di Roma, Associazione Ecologica Romana, Lipu Lazio, Italia Nostra Lazio, Italia Nostra Roma, Società Italiana di Ecologia del Paesaggio, Amici dei Patriarchi, Coordinamento Residenti Città Storica, Associazione Bianchi Bandinelli, Comitato Pisana Estensi, Cinecittà Bene Comune, C.A.L.M.A. Coordinamento Associazioni del Lazio per una Mobilità Alternativa, No Corridoio Roma Latina, Comitato Foresta Foresta, Casa Azzurra, Aeromodellisti di Roma, Rete dei Comitati per una Moratoria del Cemento, Brigate Verdi, Salute e Ambiente Eur, Farfalle a Roma, Coordinamento Agro Romano Bene Comune, TipiAttivi Tiburtina e Pietralata, Emergenza Cultura, Consiglio Metropolitano, Comitato Ciampino Bene Comune, Comitato Colline di Pietralata, Salviamo Bracciano, Comitato FuoriPista, Legambiente Valtriversa, Legambiente Centocelle, Legambiente Lazio, Legambiente Onlus, Comune-Info, Albergo delle Piante, Progetto Celio, Q.R.E. Quartieri Riuniti in Evoluzione, Comitato Parco Piccolomini, Pagina Fb 110Celle, Federtrek, AIAPP Lazio, Abruzzo, Molise, Sardegna, Comitato Tiburtina per l’Uso Pubblico delle Caserme, Forum Parco delle Energie, Cooperativa Agricola Coraggio, Uniti per la Cervelletta, Ciclofficine Popolari Roma Est, Coodinamento No Cemento Roma Est, Comitato di Quartiere Pigneto-Prenestino, Laboratorio Autogestito 100celle, Comitato Colli Aniene Bene Comune, Corviale Domani, Optimalia, Associazione Ecologia Urbana, Ecomuseo Casilino Ad Duas Lauros, LSA 100CELLE.


INFO
• Salviamo il Paesaggio Roma e Lazio
Sito web: www.salviamoilpaesaggio.roma.it
• Coordinamento Nazionale Alberi e Paesaggio Onlus
Sito web: www.conalpa.it
• Respiro Verde Legalberi, 
Pagina FB: https://www.facebook.com/groups/179485205412282/
• Comitato PAC BENE COMUNE - Comitato per la fruizione e la salvaguardia del parco, 
Pagina FB: https://www.facebook.com/Parco-Archeologico-Centocelle-Bene-Comune-1207742589269292/
• Federazione Nazionale Pro Natura,
Sito web: www.pro-natura.it
• Comitato Rimboschimento Città di Taranto
Pagina FB: https://www.facebook.com/groups/103295615437/?fref=ts

 

1

2

3

4

5

6

 

8

9

10

11

12

14

16

PinExt
Share

Festa di Primavera a Roma. 19 marzo 2016

Valutazione attuale: Rating Star BlankRating Star BlankRating Star BlankRating Star BlankRating Star Blank / 0

Festa di Primavera a Roma. 19 marzo 2016

 

Festa Di Primavera Roma1

 

 

Festa Di Primavera Roma2

PinExt
Share

Marcia Nazionale degli Alberi 2015. 25 ottobre. 0re 10:30

Valutazione attuale: Rating Star BlankRating Star BlankRating Star BlankRating Star BlankRating Star Blank / 0

MARCIA NAZIONALE DEGLI ALBERI 2015

OSTIA (RM). ORE 10:30.

 

Volantino Marcia FronteDEFIN1web

 

Il 25 ottobre 2015 si svolge a Ostia la Quarta Edizione della Marcia Nazionale degli Alberi 

Ogni partecipante sarà un "fitoforo", ovvero un portatore di alberi per le vie della città. Ognuno porterà in spalla, in uno zainetto, un giovanissimo alberello durante una passeggiata sui marciapiedi.

Saremo “LA FORESTA CHE CAMMINA" grazie al contributo di ciascuno dei partecipanti, volontari, associazioni ambientaliste e movimenti ecologisti. E' una marcia con valore simbolico, che ogni anno vuole denunciare la mancanza di attenzione delle persone, dei governi e della politica per le foreste, gli alberi e la biodiversità e sostenere una gestione intelligente del paesaggio.

Quest'anno abbiamo scelto OSTIA perchè le scelte del Municipio X  e l’agire delle mafie si sono accanite con tanta ferocia contro gli alberi e gli spazi verdi. Sono stati abbattuti centinaia di alberi bellissimi e probabilmente anche sani ed effettuate migliaia di potature eccessive ed indiscriminate che comprometteranno la vita futura di altre centinaia di alberi . Questo scempio è stato effettuato, come avviene da decenni oramai, per il profitto illecito di pochi contro il bene comune di tanti.  Ostia, le sue pinete, il suo litorale sono un bene prezioso per tutta la città!

Con questa marcia vogliamo risarcire simbolicamente il danno portato alla natura e a tutti noi, impedendo ogni ulteriore offesa agli ambienti naturali cittadini e boschivi e cercando di far comprendere l’importanza delle alberature nella città che ci regalano un microclima più mite ed un’aria più respirabile, mentre nei boschi è essenziale mantenere un ecosistema integro per avere una vasta varietà di esseri viventi.

ORE 10,00 ritrovo al  Parco XXV Novembre di via Pietro Rosa dopo i saluti e aver sistemato gli alberelli negli zainetti PARTENZA della marcia alle 10,30 che percorrerà le seguenti vie:  viale della Pineta di Ostia, piazza Generale Della Rovere, via dei Misenati,  piazza Anco Marzio, viale della Marina, corso Duca di Genova, via Orazio dello Sbirro, via delle Baleniere, fino alla pineta delle Acque e ritorno al PARCO XXV novembre dove (autorizzati dal Servizio giardini) pianteremo alcuni dei nostri alberelli. DA ROMA: si potrà arrivare con il trenino che parte dalla Piramide, fermata Lido Centro e raggiungere il Parco.

La Marcia è aperta a tutti e chi vuole partecipare come "fitoforo" porti  uno zainetto in cui collocare il piccolo vaso con la pianta o l'alberello!

La Marcia è organizzata da Respiro Verde-Legalberi, Coordinamento Nazionale Alberi e Paesaggio Onlus, Comitato Rimboschimento di Taranto e Forum Salviamo il Paesaggio Roma e Lazio, con la partecipazione di numerose associazioni ecologiste e comitati nazionali e locali: Federazione Nazionale Pro Natura, Pro Natura Abruzzo, Guardie Faunistiche Ambientali Zoofile di Pro Natura Abruzzo, Pro Natura Roma, Associazione Ecologica Romana, Memento Naturae, Lipu Ostia, Comitato Parco della Vittoria Slvio Messina, Capo Horn, Stand Up, Remake Roma, Sentinelle degli Alberi, Sos Ambiente, Comitato Bagnoletto, Movimento Decrescita Felice, Podistica Ostia, 

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Cell. 3206294865

 

1

2

 

3

 

10

11

5

8

12

13

14

15

16

PinExt
Share

Marcia degli alberi - II° Edizione. Roma, 6 ottobre 2013

Valutazione attuale: Rating Star BlankRating Star BlankRating Star BlankRating Star BlankRating Star Blank / 0

 Marcia degli Alberi 

(seconda edizione)

Roma, 6 ottobre 2013

 

Volantino Marcia Web Fronte

 Volantino Marcia Web Retro

 

 

Gli alberi conquistano il cuore di Roma, 6 ottobre 2013

8

 

La  MARCIA DEGLI ALBERI, evento originalissimo tutto a favore degli alberi e delle foreste, continua a riscuotere un crescente successo arrivando alla sua seconda edizione. I "fitofori" hanno portato a spalla un alberello, girando per le vie di Roma, per sensibilizzare a favore del verde, per impedire l'abbattimento di alberi, la distruzione del paesaggio e il degrado del territorio. Grazie agli esseri umani, finalmente gli alberi possono muoversi e camminare per le vie della città, mostrandosi in tutta la loro bellezza e grandezza. Una foresta in marcia, un fiume verde che si muove nel traffico, che colora le piazze asfaltate e cementificate, che stupisce i passanti e i turisti, tanto colpiti da questo evento. E' il simbolo di un ritrovato connubio tra uomo e albero, tra umanità e Madre Natura. Il momento più alto è stato contemplare il corteo dei fitofori che invade Via del Corso uscendo da Piazza del Popolo con gli alberelli svettanti e le scritte incitanti alla protezione delle foreste. Prima tappa a San Silvestro, la "piazza della vergogna" totalmente priva di alberi; la seconda tappa a Piazza Barberini, anch'essa desolata e priva di verde, dove gli alberelli sono stati sistemati in gruppo al centro della piazza simulando un piccolo boschetto; la terza tappa davanti al Ministero di Agricoltura e Foreste, dove gli alberelli sono stati sistemati di fronte all'entrata. Tante le associazioni ambientaliste partecipanti. L’edizione di quest’anno, con il patrocinio di Roma Capitale, vede l’adesione di diverse associazioni e comitati come il Comitato per la Bellezza, FederTrek, Movimento per la Decrescita Felice, Lipu Lazio, Respiro Verde Legalberi, Patriarchi della Natura, Coordinamento Nazionale Alberi e Paesaggio, Popolo degli Alberi e dei Giardini, Comitato Rimboschimento Città di Taranto, Coordinamento Salviamo il Paesaggio Roma e Provincia, Touring Club Italiano, Federazione Nazionale Pro Natura, Pro Natura Abruzzo, Memento Naturae, Alberi di Roma, Ginkgo Farm, Sentinelle degli Alberi, Verdi Lazio - Roma, Fare Verde Lazio, Noixlucoli onlus. Gli alberi che hanno sfilato saranno piantati in Roma durante la Giornata dell'Albero il 21 novembre, a cura dell'associazione Respiro Verde Legalberi.

 

LE FOTO DELLA MARCIA - Foto by Conalpa

1.jpg2.jpg3.jpg4.jpg5.jpg6.jpg7.jpg8.jpg9.jpg10.jpg11.jpg12.jpg13.jpg14.jpg15.jpg17.jpg18.jpg19.jpg20.jpg21.jpg22.jpg23.jpg24.jpg25.jpg26.jpg27.jpg28.jpg29.jpgarticolo-valentini-corriere-del-giorno---le-gambe-degli-alberi.jpgLa foresta che cammina.jpg

Albums

 

PinExt
Share
Allegati:
FileDescrizioneDimensione del FileCreato
Scarica questo file (volantino marcia alberi 2013.pdf)Scarica il volantino della Marcia degli Alberi 2013 con tutte le informazioniInformazioni sull'evento670 kB2013-09-29 23:54

Il Conalpa alla presentazione del libro "Lettere ad un Albero". Barbarano Romano (VT)

Valutazione attuale: Rating Star BlankRating Star BlankRating Star BlankRating Star BlankRating Star Blank / 0

Presentazione del libro "Lettere ad un Albero" della scrittrice Anna Maria Angelitti

11 maggio 2013

 

 

229654 10151404142266850 983117303 N

 

 

 

 

PinExt
Share

Marcia degli Alberi - Roma - 2 dicembre 2012

Valutazione attuale: Rating Star BlankRating Star BlankRating Star BlankRating Star BlankRating Star Blank / 0

MARCIA DEGLI ALBERI - ROMA

2 DICEMBRE 2012

 

 Manifesto Marcia

 

 La bellissima manifestazione che si è svolta oggi a Roma con le delegazioni delle associazioni ambientaliste CO.N.AL.PA. - Popolo degli Alberi e dei Giardini, Respiro Verde - Legalberi, Memento Naturae, Salviamo il Paesaggio Roma e Provincia, Sentinelle degli Alberi, LIPU Lazio, Comitato Rimboschimento Taranto. Appuntamento nella Piazza San Silvestro, simbolo di una Roma priva di alberi. Tutti i partecipanti sono muniti di alberello in spalla sistemato nello zainetto ed hanno proseguito la marcia fino al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali. Una indimenticabile giornata dedicata agli alberi.

 

PinExt
Share

NEWS dal Popolo degli alberi e dei giardini (2)

Written on 23/04/2017, 22:58 by admin
grande-partecipazione-alla-marcia-degli-alberi-di-ladispoli-romaGrande partecipazione alla Marcia degli Alberi di Ladispoli (Roma). Associazioni, cittadini e tanti ragazzi hanno partecipato all’iniziativa ambientale.   Si è svolta sabato 22 aprile 2017 a Ladispoli, cittadina sul mare a nord di Roma, una primaverile “Marcia degli Alberi”, manifestazione già realizzata negli ultimi anni a Roma, a Taranto, ad Ostia ed altre città. Si tratta di una marcia dall’alto valore simbolico, per richiamare con forza l’attenzione dei cittadini e...
Written on 21/11/2016, 17:30 by admin
marcia-nazionale-degli-alberi-27-novembre-2016Il 27 Novembre 2016 si svolge a Roma la Quinta edizione della Marcia Nazionale degli Alberi.      Quest’anno, i promotori hanno scelto un luogo simbolo che rappresenta la vastità del nostro patrimonio botanico, culturale, storico, archeologico, collettivo : Il Parco Archeologico di Centocelle. E’ un omaggio alle Periferie, al verde urbano, all’AGRO ROMANO : 126 preziosissimi ettari tutelati dalla Sovrintendenza Archeologica di Roma e presidiati dai cittadini e dagli abitanti...
Written on 14/03/2016, 12:15 by admin
festa-di-primavera-a-roma-19-marzo-2016Festa di Primavera a Roma. 19 marzo 2016      
Written on 19/10/2015, 12:01 by admin
marcia-nazionale-degli-alberi-2015-25-ottobre-0re-10-30MARCIA NAZIONALE DEGLI ALBERI 2015 OSTIA (RM). ORE 10:30.     Il 25 ottobre 2015 si svolge a Ostia la Quarta Edizione della Marcia Nazionale degli Alberi  Ogni partecipante sarà un "fitoforo", ovvero un portatore di alberi per le vie della città. Ognuno porterà in spalla, in uno zainetto, un giovanissimo alberello durante una passeggiata sui marciapiedi. Saremo “LA FORESTA CHE CAMMINA" grazie al contributo di ciascuno dei partecipanti, volontari, associazioni...
Written on 29/09/2013, 23:49 by admin
marcia-degli-alberi-ii-edizione-roma-6-ottobre-2013 Marcia degli Alberi  (seconda edizione) Roma, 6 ottobre 2013         Gli alberi conquistano il cuore di Roma, 6 ottobre 2013   La  MARCIA DEGLI ALBERI, evento originalissimo tutto a favore degli alberi e delle foreste, continua a riscuotere un crescente successo arrivando alla sua seconda edizione. I "fitofori" hanno portato a spalla un alberello, girando per le vie di Roma, per sensibilizzare a favore del verde, per impedire l'abbattimento di alberi, la distruzione...
Written on 29/05/2013, 12:57 by admin
il-conalpa-alla-presentazione-del-libro-lettere-ad-un-albero-barbarano-romano-vtPresentazione del libro "Lettere ad un Albero" della scrittrice Anna Maria Angelitti 11 maggio 2013            
Written on 15/05/2013, 00:37 by admin
marcia-degli-alberi-roma-2-dicembre-2012MARCIA DEGLI ALBERI - ROMA 2 DICEMBRE 2012        La bellissima manifestazione che si è svolta oggi a Roma con le delegazioni delle associazioni ambientaliste CO.N.AL.PA. - Popolo degli Alberi e dei Giardini, Respiro Verde - Legalberi, Memento Naturae, Salviamo il Paesaggio Roma e Provincia, Sentinelle degli Alberi, LIPU Lazio, Comitato Rimboschimento Taranto. Appuntamento nella Piazza San Silvestro, simbolo di una Roma priva di alberi. Tutti i partecipanti sono muniti di...

GIARDINI D'ITALIA TRA STORIA, TUTELA, ARCHITETTURA E ARTE DEL GIARDINO

 

Cascatativoli1

 

Alla scoperta dei parchi e giardini d'Italia  attraverso la storia, l'architettura e l'arte dei giardini,  per conoscerne le particolarità, le meraviglie, le problematiche, i progetti di tutela e valorizzazione. 

L'IMPORTANZA DEGLI ALBERI

Ecologia, tutela e valorizzazione

 

Casertaparco1web 

Rubrica dedicata all'importanza naturalistica ed ecologica degli alberi 

PAESAGGI CULTURALI

 

Img 1250traboccoweb

 

Scoprire il valore storico e culturale di alcuni famosi paesaggi italiani che sono stati resi celebri da artisti e da grandi scrittori e viaggiatori

Area riservata utenti

Registrati al sito per accedere all'Area Riservata e alla Biblioteca del Co.N.Al.Pa. Onlus

Norme sul Copyright

Il materiale contenuto in questo sito, incluse fotografie, immagini, illustrazioni e testi, e’ protetto da copyright, trademarks e/o altri diritti di proprieta’ intellettuale (appartengono all'associazione Conalpa). Il sito nel suo complesso e’ protetto da copyright e da altri diritti di proprieta’ intellettuale. Tutti i diritti sono riservati.

I contenuti delle pagine del sito non possono essere replicati, neanche parzialmente, su altri siti web, mailing list, newsletter, riviste cartacee e CD-ROM senza la preventiva autorizzazione dell'associazione Conalpa, indipendentemente dalle finalita’ di lucro. L'autorizzazione va chiesta per iscritto, e si ritiene accettata soltanto con un preciso assenso per iscritto. Il silenzio non da’ luogo ad alcuna autorizzazione.

E' consentita la citazione a titolo di cronaca, studio, critica o recensione, purchè sia accompagnata dal nome dell'associazione Conalpa e dall'indicazione della fonte compreso URL www.conalpa.it

ALBERI E GIARDINI NELL'ARTE

   

Turner Golden Bough1834web

  

La rubrica vuole far scoprire gli alberi e i giardini attraverso la loro rappresentazione nelle opere d'arte, con particolare riferimento alle scuole di pittori e ai grandi artisti che hanno costellato la storia dell'arte e l'evoluzione dei giardini. 

Dona il tuo 5x1000 a Co.N.Al.Pa.

Conalpa Onlus Logo Web

Con la Dichiarazione dei redditi puoi sostenere il Coordinamento Nazionale Alberi e Paesaggio Onlus. Per farlo, indica nell’apposito spazio della Dichiarazione

il Codice Fiscale della nostra associazione: 

91112670681

La rivista "Fratello Albero"

sfogliabile on-line

 

Fronte1

 

Numero 8 

SPECIALE

PRIMAVERA - ESTATE

2017

 

La rivista ufficiale del Coordinamento Nazionale Alberi e Paesaggio ONLUS.

Storia, arte, natura, cultura sui grandi alberi, sui giardini e sul paesaggio.

PER POTER SCARICARE TUTTI I NUMERI DELLA RIVISTA

REGISTRATI AL SITO DEL CONALPA

Iscriviti newsletter Co.N.Al.Pa.

Inserisci nome utente e indirizzo E-mail per ricevere le NEWSLETTERS dal sito CO.N.AL.PA. Non riceverai alcuna informazione di carattere commerciale ma solo articoli su alberi, paesaggio e ambiente in generale
Privacy e Termini di Utilizzo

Presentazione libro:

"L'importanza degli Alberi e del Bosco"

 

Presentazione Libro Copertine

 

Il libro "L'importanza degli alberi e del bosco" è un'opera monumentale in due volumi tutta dedicata ai grandi alberi, alle foreste, alla bellezza del paesaggio a cui hanno partecipato illustri esperti di fama internazionale. Opera curata da Kevin Cianfaglione e Vincenzo Di Martino, richiesta dall'Università di Camerino, dal CEA "Renzo Videsott" Riserva Statale Montagna di Torricchio e dalle Associazioni Smilax Onlus e Coordinamento Nazionale Alberi e Paesaggio.

Sostieni il CONALPA Onlus

BANNER SITO ISCRIZIONI E DONAZIONI

Iscriviti a CONALPA
Pixel
Pixel

Coordinamento Nazionale per gli Alberi e il Paesaggio ONLUS

Popolo degli Alberi e dei Giardini

Sede legale: Via Pretara 24, 65014 Loreto Aprutino (PE)

E-mail: alberiepaesaggio@gmail.com. Mobile: 3291521643

Copyright © 2015. All Rights Reserved. Designed by Co.N.Al.Pa. Onlus


DONA IL TUO 5 X 1000 A FAVORE DEGLI ALBERI E DEI GIARDINI: C.F. 91112670681

PER DONAZIONI A FAVORE DEGLI ALBERI E DEI GIARDINI:

IBAN: IT 59 V 06245 77320 CC0310050637